Donna moderna
Ispirazioni

Il terrazzino diventa soggiorno con grandi finestre

Una casa piena di luce: merito di uno spazio ricavato dove prima si apriva un terrazzino

Una casa con spazi e taglio datato, però con una vista fantastica. «Ho capito che avrei dovuto tirare giù tutto», così ci racconta la proprietaria di questo appartamento che dopo la ristrutturazione ha cambiato faccia. A sorpresa, un terrazzino aveva una copertura già condonata: è così che è nata una stanza in più piena di luce. I finestroni ricavati dalla chiusura del piccolo terrazzo aprono nuove prospettive sulla città, e trasformano colazioni e pranzi informali in esperienze panoramiche. ll soggiorno, anche grazie ai consigli della nostra stylist Vanessa Pisk, affascina con un’amalgama di suggestioni: dai quadri geometrici e modernissimi ai cuscini etnici, dai tappeti neoborghesi agli accenti nordici. Trait d’union, un pizzico di rosso acceso che serpeggia qua e là, scardinando le convenzioni. La proprietaria di casa vive qui con il marito e due figli gemelli di 5 anni. La cameretta ha due finestre, due caloriferi, due moduli del climatizzatore. Nello spazio dei piccoli, tutto è già orientato alla loro crescita: «Quando arriverà il momento, sarà semplice costruire un tramezzo e creare due ambienti distinti, perché entrambi possano godere della dovuta privacy». Nel frattempo, l’impostazione più adatta ai primi anni si rivela in tutta la sua semplicità e vivacità: pezzi basic e funzionali, tanti vani a giorno, soluzioni ‘ragionate’ come i mini letti. E senza tradire la palette dell’appartamento, qui l’energia e le macchie di colore si moltiplicano!
Stylist

Vanessa Pisk

Ti potrebbe interessare